lunedì 2 aprile 2018

Genesi Pittorica 13


Ecco un'altro ritratto di Sara, questa volta allo specchio e davanti alla siepe di alloro del nostro giardino, in una tipica giornata toscana. Si tratta della prima tempera all'uovo che iniziai da che ci siamo trasferiti e che finì un paio di mesi fa, purtroppo conservo solo una delle fasi intermedie e sebbene il risultato finale sia semplice e piuttosto timido, il lavoro attraversò numerose fasi ben definite, quindi devo delle scuse ai fedeli curiosi. Da aggiungere solo che la fonte d'ispirazione è il grande Utamaro.


Sara, lo specchio e l'alloro. 2018 tempera all'uovo su tela 57x43 cm



Particolari


Fase di ellaborazione intermedia






Nessun commento:

Posta un commento